Il consiglio direttivo Delegazione AITF Cuneo

YouTubeFacebook

Il CONSIGLIO DIRETTIVO dell' AITF di Cuneo è così composto:

  • Mondino dott. Valentina - PRESIDENTE -( sorella del Donatore Andrea Mondino di anni 15)
  • Marchetto Elvio – Presidente ONORARIO  (trapiantato di fegato dal 16 aprile1993)
  • Rovere Luigi – Vice-Presidente (trapiantato di fegato dal 26/07/1998)
  • Alice Aquila - tesoriere -( ex studente Istituto Ferrero Cillario di Alba)
  • Aloi Giuseppina – Segretaria (mamma della donatrice Giulia Calzavara di 8 anni)
  • Pepè Michele - Consigliere - (trapiantato di fegato dal 07 aprile 1998)
  • Destefanis Giovanna – Consigliere (mamma del donatore Giorgio Boggione di 31 anni)
  • Borgogno Marco – Consigliere (trapiantato di fegato dal 14 aprile 2001)
  • Benotto Luigina – Consigliere (trapiantata di fegato  2 novembre 1994)
  • Porro Carla - Consigliere -( Coordinatrice infermieristica - Anestesia e Rianimazione Ospedale S.Lazzaro di Alba )
  • Carlidi dott. Graziano - Consigliere - (Referente Attività Coordinamento Prelievo d’organo Ospedale S.Lazzaro di Alba)
  • Calzavara Gigi - Consigliere - (papà della Donatrice Giulia Calzavara )
  • Costa Noemi - Consigliere -(ex studente dell' Istituto Piera Cillario)
  • Gazzera Antonina  - Consigliere -(moglie del Donatore Saverio)

Leggi i profili del consiglio direttivo!

VALENTINA dott. MONDINO - PRESIDENTE

 Valentina Mondino,  psicologa e psicoterapeuta è nell' AITF  delegazione di cuneo da circa due anni.

Circa due anni fa, da volontaria si è  inserita nel consiglio direttivo condividendone l'appartenenza, i progetti e il senso di familiarità che lo anima.

Del mondo dei trapianti e delle donazioni d'organo condivide il valore e il senso sociale morale etico e civile.

Nel 2004 lei  e la sua famiglia hanno acconsentito al prelievo d'organi a scopo di trapianto del fratello Andrea all'epoca quindicenne, morto in seguito ad un incidente in motorino.

ELVIO MARCHETTO - PRESIDENTE ONORARIO

Elvio Marchetto e il 37° trapiantato di Fegato presso il Centro Trapianti diretto dal Professor Mauro Salizzoni dell’Ospedale Molinette di Torino, eseguito il 16 aprile 1993.
Gia nel novembre del 1993, dopo pochi mesi dal trapianto a dimostrare il suo buon stato di salute, presso la Fondazione Piera, Pietro e Giovanni Ferrero di Alba, ha organizzato un incontro fra trapiantati di fegato, medici e cittadini al quale ha partecipato, oltre al Professor Salizzoni, rappresentanti di associazioni e autorita, anche il dottor Segio Cartoni, coordinatore dei trapianti della regione Piemonte al quale verra poi intestato il Centro Trapianti di fegato delle Molinette di Torino.
Nel 1995 con gli amici trapiantati:

  • Regina Vaniglia trapiantata a Bruxelles nel 1986
  • Boffa Paola trapiantata a Bruxelles nel 1988
  • Marengo Piera trapiantata a Parigi nel 1991
  • Alesso Gianluigi trapiantato a Torino nel 1993
  • Filippa Adriana trapiantata a Torino nel 1993
  • Bistolfi A.Maria trapiantata a Torino nel 1993
  • Cortassa Olga trapiantata a Torino nel 1994
  • Benotto Luigina trapiantata a Torino nel 1994

Promuove la costituzione della Delegazione di Cuneo dell’AITF della quale viene poi eletto presidente.
Nel mese di novembre 1996, sempre alla Fondazione Piera, Pietro e Giovanni Ferrero, in occasione dei festeggiamenti per i 10 anni di trapianti di Regina Vaniglia, organizza un convegno al quale vengono invitati a partecipare i medici di famiglia in previsione dell’inevitabile (e in un certo senso auspicabile) aumento di lavoro per il D.H. del Centro trapianti con l’incrementarsi dei trapianti. Intervengono i professori Mauro Salizzoni e Mario Rizzetto, la dottoressa Anna Mirone , moderatrice, nonche le autorita civili e religiose della Citta di Alba e della Provincia di Cuneo.
In quella occasione c’è stato il commovente incontro con i genitori del donatore Giorgio Boggione che ha aperto la strada agli incontri con i familiari dei Donatori della provincia di Cuneo.
E’ fra i promotori della costituenda ADOT (Associazione donatori e trapiantati) di Alba che raccoglie le associazioni AIDO, ADMO, AIDC,AITF, ADISCO con lo scopo di armonizzare insieme l’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla donazione degli organi e sui trapianti.
Nel 2003 è ancora fra i promotori della iniziativa di erigere ad Alba un monumento al Donatore con il coinvolgimento dell’amministrazione comunale che viene inaugurato nel mede di settembre dello stesso anno.

Nell' assemblea soci del marzo 2015 Marchetto rassegna le proprie dimissioni da Presidente dell'associazione per motivi anagrafici e di salute. L'Assemblea pur rammaricandosi di tale decisione, approva le dimissioni e lo ringrazia per il grande lavoro ed impegno svolto nella Delegazione in questi 25 anni !

Su proposta della neoeletta Presidente Valentina dott. Mondino, l'Assemblea all' unanimità  lo nomina Presidente Onorario dell' AITF -Delegazione Cuneo.

Profili dei Consiglieri

MICHELE PEPE’  -  Consigliere
E’ stato trapiantato di fegato presso Ospedale Molinette di Torino dal Professor Mauro
Salizzoni il 7 marzo 1998.
Molto attivo nella vita dell’Associazione della quale è referente per la zona di Bra .
Da 10 anni fa parte del Consiglio Direttivo in qualità di Consigliere e ricopre l’incarico di
Tesoriere
Partecipa ai programmi di sensibilizzazione alla donazione degli organi portando la
testimonianza dei trapiantati in convegni e incontri con gli studenti in diverse scuole
medie della provincia.
E’ inoltre volontario della Croce Rossa Italiana con mansioni di autista delle
autoambulanze.

BENOTTO LUIGINA - CONSIGLIERE
E’ stata trapiantata di fegato presso l’ospedale Molinette di Torino dal Professor Mauro
Salizzoni il 2 novembre 1994.
Molto attiva nella vita dell’Associazione della quale è referente , con Pinuccia Aloi,per la
zona di Canale Montà.
Da 10 anni fa parte del Consiglio Direttivo in qualità di Consigliere.
Partecipa ai programmi di sensibilizzazione alla donazione degli organi portando la
testimonianza dei trapiantati in convegni e incontri con gli studenti delle scuole medie della
provincia.
Partecipa ad attività di volontariato della Parrocchia.

ALOI GIUSEPPINA (PINUCCIA) - RAPPRESENTANTE FAMIGLIARI DONATORI ORGANI
E’ la mamma della Donatrice Giulia Calzavara di 8 anni.
Con suo marito Gigi Calzavara è fra le primissime famiglie ad essere entrate a fare parte
dell’AITF e hanno sempre partecipato attivamente ad ogni iniziativa proposta
dall’Associazione .
Da 10 anni fa parte del Consiglio Direttivo in qualità di consigliere e ricopre l’incarico di
segretaria con l’impegno di mantenere , con la presidenza, i contatti con i familiari dei
donatori.
Partecipa inoltre ad attività di volontariato della Parrocchia

DESTEFANIS GIOVANNA - RAPPRESENTANTE FAMIGLIARI DONATORI ORGANI
E’ la mamma del donatore Giorgio Boggione di 30 anni .
Con suo marito Celso Boggione è la prima famiglia ad entrare a far parte dell’AITF e
hanno sempre partecipato attivamente ad ogni iniziativa proposta dall’Associazione.
Essendo Giorgio il primo donatore,con la prima trapiantata di fegato dal professor
Salizzoni, Regina Vaniglia , è stata intitolata la Delegazione di Cuneo dell’AITF.
Da 10 anni fa parte del Consiglio Direttivo in qualità di consigliere .
Presta inoltre la sua opera in attività di volontariato presso la Cooperativa INSIEME e
diverse attività parrocchiali.

LUIGI ROVERE  - VICEPRESIDENTE
E’ stato trapiantato di fegato presso Ospedale Molinette di Torino dal Professor Mauro
Salizzoni il 26 LUGLIO 1998.
Molto attivo nella vita dell’Associazione della quale è referente per la zona di Mondovi’
Dal 2003 fa parte del Consiglio Direttivo in qualità di Consigliere e attualmente  ricopre l’incarico di
Vicepresidente
Partecipa ai programmi di sensibilizzazione alla donazione degli organi portando la
testimonianza dei trapiantati in convegni e incontri con gli studenti in diverse scuole
medie della provincia.
Cura i contenuti e gli aggiornamenti del sito web della Delegazione
E’ inoltre volontario presso il Centro di Ascolto della Caritas Diocesana di Mondovì

Associazioni OLNUS che operano nel settore delle donazioni di ORGANI, TESSUTI, CELLULE STAMINALI E DONAZIONE SANGUE: